Frammenti

Home > Frammenti > Frammenti di cucina > Rigati, nduja, caffè

  • Rigati, nduja, caffè
  • Rigati, nduja, caffè
  • Rigati, nduja, caffè
  • Rigati, nduja, caffè
  • Rigati, nduja, caffè
  • Rigati, nduja, caffè
  • Rigati, nduja, caffè
  • Rigati, nduja, caffè

Rigati, nduja, caffè

Ah la pausa pranzo. Il desiderio di una forchettata di pasta fatta bene in 10 minuti. C'è il modo: cuocio i rigati direttamente in padella con poco sale e poca acqua. Dopo 5 minuti, quando una parte importante dell'acqua si è assorbita, aggiungo un cucchiaio d'olio e faccio saltare vigorosamente. Al dente, stacco il fuoco e aggiungo la 'nduja fino a quando i rigati saranno allegramente compresi nelle piccanze.

Spolverizzo con il caffè e il pecorino non troppo vecchio, e metto nel piatto con una scheggia di piadina (per fare scarpetta).